Giappone

Proposti dai nostri esploratori

Tour consigliati e viaggi in Giappone

Cosa vedere durante un viaggio in Giappone?

Una destinazione da sogno, un must per ogni Viaggiatore

Un viaggio in Giappone è uno degli itinerari da sogno per per tutti i viaggiatori. Il paese del Sol Levante rappresenta infatti una meta unica, dove le antiche tradizioni si fondono con le modernità in uno dei paesi più avanzati tecnologicamente e architettonicamente al mondo.

Potrete infatti soggiornare nei Ryokan, le tradizionali locande giapponesi, e farvi un bagno nelle favolose acque termali degli Onsen, ma anche provare a dormire nei loculi ipertecnologici che utilizzano i giapponesi quando alzano troppo il gomito potrebbe rivelarsi un’avventura interessante. Potrete affittare una stanza d’albergo per giocare a karaoke (ma attenzione, per i giapponesi è una cosa seria!), oppure giocare nei caratteristici Casinò a soldi finti, dove le croupier vi faranno sentire come se foste i padroni della casa.

Un tour del Giappone è però anche un tour gastronomico: potrete mangiare il sushi in alcuni dei ristoranti più famosi del mondo, oppure qualche piatto caratteristico nei chioschi lungo le strade, come nei cartoni animati che abbiamo visto tutti, come foste gente del luogo. 

Un viaggio in Giappone offre la possibilità di visitare città meravigliose, come Tokyo, Kyoto e Nara, dove al loro interno potrete ammirare la bellezza degli antichi templi, dei parchi, ma anche una frenetica attività quotidiana in mezzo a uno dei popoli più istrionici del mondo. Considerate infatti che i giapponesi sono tra le persone più cordiali della terra, tant’è che la criminalità in Giappone e quasi totalmente assente e la microcriminalità inesistente!

Affrontare un tour in Giappone però significa anche un viaggio nei colori, grazie a una natura stupenda, protetta e strettamente connessa con la popolazione, che regala atmosfere uniche e diverse di stagione in stagione, come quella incantevole offerta della fioritura dei ciliegi in primavera.

Tra le cose da vedere in Giappone inoltre ci sono il Monte Fuji, l’isola di Okinawa, Hiroshima, Takayama, Osaka, Nagano e i 3.000 km di lunghezza vi offriranno la possibilità di visitare paesaggi sempre diversi, dalle montagne innevate fino alle foreste tropicali.

Insomma, un viaggio in Giappone rappresenta senza dubbio uno dei tour più belli da realizzare, in un luogo magico, con tradizioni e popolazione straordinarie, che sembrano essere usciti da un libro di fantasia.

tokyo-viaggio-in-giappone

L’attuale capitale Tokyo, rimane un must del tour in Giappone. Con oltre nove milioni di abitanti, Tokyo è una delle metropoli più popolate al mondo. Tra le cose da fare a Tokyo vi consigliamo di visitare il Senso-ji, il tempio più antico presente in città, la Tokyo Sky Tree l’antenna di comunicazione più alta al mondo, il Palazzo Imperiale, il Santuario Meiji, il Parco di Ueno (dove troverete anche i raduni cosplay), la zona di Odaiba, modernissima, sorta su un’isola artificiale, il mercato ittico di Tsukiji, la zona di  Harajuku , nota per la street art e la moda, il Rainbow Bridge, il castello di Edo.

Tokyo è molto famosa per essere una città piena di vitalità: arte, cultura, divertimento, natura e locali di qualsiasi genere sono pronti ad ospitarvi con il massimo della cordialità offerta dalla popolazione autoctona. Il tutto, facilmente raggiungibile grazie alla fitta rete metropolitana, che vi condurrà agevolmente in qualsiasi parte della città in un battibaleno.

viaggio-in-giappone

Con i suoi 3.776 metri, il Monte Fuji è la montagna più alta del Giappone,  nonché una delle mete turistiche più gettonate tra gli escursionisti. Circondata dalla meravigliosa regione dei Cinque Laghi, il Monte Fuji rappresenta una di quelle tappe da fare a tutti costi. La cima, che è permesso scalare solo a Luglio ed Agosto, è raggiungibile attraverso quattro diversi sentieri mediamente in sei ore di cammino. Lungo il sentiero, vedrete grotte, cascate e un paesaggio che cambia (insieme alla temperatura) a strati. Dalla vetta del Monte Fuji il panorama, ritratto da Hokusai nelle sue famose stampe, è meraviglioso: vi ci perderete letteralmente.

viaggio-in-giappone

“La città alla luce del Sole” questo è il significato di Nikko, situata a 140 km a Nord di Tokyo, ospita alcuni tra i monumenti più antichi del Giappone, come il Mausoleo dedicato allo shogun di Nikko, Tokugawa Ieyasu, e il Taiyuinbyo, tempio dedicato al nipote, il santuario Shintoista Futarasan Jinja e la villa imperiale Tamozawa.

Inoltre, vicino Nikko troverete l’omonimo Parco Nazionale, dove potrete osservare da vicino le cascate Kegon, alte 97 metri, e Ryūzu, il lago Chuzenji e la palude Ozegahara.

Quindi, se volete fare un salto nel passato del Giappone, non potete evitare di realizzare questa tappa!

viaggio-in-giappone

Nara è stata la capitale del Giappone per ottanta anni circa. Dichiarata Patrimonio UNESCO nel 1998, è famosa per essere abitata da un grande numero di cervi (dai quali viene il nome della città, Nara), che girano liberamente per i parchi della città ad ingozzarsi di cibo dai turisti.

In questa città sono imperdibili il tempio buddista Tōdai-ji, dove c’è il Buddha in bronzo più grande del Giappone, il Santuario Kasuga, shitoista, tanti altri templi e il Ninja Museum of Igaryu museo dello spettacolo e delle arti marziali.

Ovviamente da non perdere durante il proprio viaggio in Giappone c’è il Parco di Nara, dove centinaia di cervi sono li ad aspettarvi!

viaggio-in-giappone

Anche Kyoto è stata capitale del Giappone, ma circa mille anni fa!

Questo passato glorioso fa si che essa sia una delle città più popolate del Giappone. Famosa per i giardini Zen, Kyoto ospita molti punti di interesse storico, come il Castello Nijo e la villa di Katzura Rikyu. Il Museo Nazionale di Kyoto è uno dei tre Musei Imperiali, insieme a quello Tokyo e Nara, ed ospita prevalentemente arte pre-moderna asiatica. In primavera, milioni di persone fissano il loro sguardo su questa città per l’evento della fioritura del ciliegi, chiamata Hanami: se doveste andarci, vi consigliamo questo periodo, per fare un picnic sotto gli alberi in fiore insieme alla popolazione del luogo, come la tradizione detta da tantissimi anni.

Inoltre, durante il viaggio in Giappone è sicuramente da vedere il sito Arashiyama, la foresta di bambù popolata dalle scimmie, il Palazzo Imperiale, il Sentiero del Filosofo e tantissimi altri templi.

P.S. Se siete appassionati di tecnologia e videogiochi potrete anche dare un’occhiata alla Nintendo, che ha sede in questa favolosa città!

Grande quasi il doppio di Kyoto e situata nell’isola di Honshu, Osaka rappresenta un’altra tappa che vi consigliamo del vostro tour in Giappone. Seconda solo a Tokyo per numero di abitanti, Osaka è una delle capitali commerciali storiche del Giappone ed una città che non dorme mai.

Osaka è piena di attrazioni: dagli Universal Studios, al Grande Acquario Kaiyūkan; dal quartiere Dōtonbori, famoso per intrattenimento, ristoranti e teatri, al Castello di Osaka.

Anche qui, come per Tokyo, potrete assistere a una fusione armoniosa tra architettura antica, palazzi moderni e natura, che vanno a creare uno stile urbano moderno, rispettoso delle tradizioni e unico nel suo genere.

Okinawa sorge su un’isola che si trova nell’omonimo arcipelago al largo delle coste sud-est del Giappone.

Questa città, famosa per una sanguinosa battaglia svoltasi durante la Seconda Guerra Mondiale, fa parte delle mete che vi consigliamo per il vostro viaggio in Giappone.

Da vedere ci sono il Grande Acquario Churaumi, considerato il migliore di tutto il Giappone, e il Castello Shuri, che prende il nome dalla vecchia capitale del Regno di Ryukyu. Inoltre, vi consigliamo il Memoriale della Seconda Guerra Mondiale, il distretto Tsuboya, famoso per le sue ceramiche, e altre attrazioni naturali come il Giardino Shikinaen e la cascata Hiji.

viaggio-in-giappone

Purtroppo la città di Hiroshima è famosa negativamente per essere stata la prima città bombardata da una bomba nucleare durante la Seconda Guerra Mondiale.

In questo sito è quindi d’obbligo un’escursione presso il Memoriale della Pace di Hiroshima, il Parco della Monumento della Memoria, e i resti della vecchia città distrutta dall’attacco.

Oltre questi siti storici e simbolici però annotiamo anche l’antico castello feudale, gli immensi parchi dove condurre delle stupende passeggiate e vedere la bellezza delle baie e molte altre memorie storiche legate alle tradizioni religiose locali.

viaggio-in-giappone

La città di Takayama, nata nel secolo scorso dalla fusione tra Takayama e Onada, è una città nota per la grande abilità col legno degli artigiani locali: le antiche case e templi in legno di questa città infatti la rendono la nostra ultima meta consigliata per il vostro tour del Giappone.

Imperdibile è il Castello, dove appunto potrete notare con i vostri le abilità degli antichi artigiani giapponesi, Il Museo dell’Arte, il mercato di Miyagawa, e molte altre attrazioni storiche.

Se si avesse però voglia di fare un po’ di sano alpinismo, sappiate che la città si trova in una regione montuosa e quindi, potete avere l’opportunità di realizzare escursioni di vario genere.

INFORMAZIONI RAPIDE:

VALUTA:  Yen
1 EUR = 152 JPY (circa)

CAPITALE: Tokyo

LINGUA: Giapponese

FUSO ORARIO: +8 Ore rispetto l’Italia.

VISTI: Nessun visto da comprare in Italia. É necessario solo il passaporto con almeno 6 mesi di validità. Inoltre è obbligatorio possedere già il volo di ritorno.

RELIGIONE: Atea la maggioranza della popolazione, Buddhista (25%), Altre

VACCINAZIONI: Nessuna vaccinazione obbligatoria.

La Primavera periodo ideale ma si può visitare tutto l'anno

Quando andare in Giappone?

Il Giappone è un arcipelago che si stende per 3.000 km nell’Oceano Pacifico. Il clima del Giappone è quindi molto variabile, essendo influenzato dalle correnti fredde Polari che vengono da nord e da quelle calde oceaniche da est e sud.

Il meteo del Giappone varia anche a seconda della longitudine e del periodo dell’anno e quindi, se decideste di fare un Tour in Giappone, vi consigliamo di portare un abbigliamento sia per restare freschi, che per coprirvi un po’.

Il periodo da noi consigliato per un viaggio in Giappone è la piena primavera quindi tra Marzo ed Aprile (volendo, anche le prime due settimane di Maggio) per godere a pieno della meravigliosa natura in fiore e dei paesaggi mozzafiato. Inoltre in questo periodo eviterete le piogge e i tifoni che sono presenti dalla seconda metà di Maggio alla fine di Agosto.

LA NOSTRA VALUTAZIONE PER MESE

Gennaio ☀️☀️
Febbraio ☀️☀️☀️
Marzo ☀️☀️☀️☀️☀️
Aprile ☀️☀️☀️☀️☀️
Maggio ☀️☀️☀️☀️
Giugno ☀️☀️
Luglio ☀️☀️
Agosto ☀️
Settembre ☀️
Ottobre☀️☀️☀️
Novembre☀️☀️☀️
Dicembre ☀️☀️☀️

Cosa c'è da sapere prima di partire per un viaggio in Giappone

Giappone: Domande Frequenti

Quali documenti mi servono per un viaggio in Giappone?

Per un viaggio in Giappone è necessario solo il passaporto con validità residua di almeno sei mesi ed il biglietto del volo di ritorno.

Si ottiene quindi un visto d’ingresso nel paese per turismo valido al massimo per 90 giorni di permanenza.

Per maggiori informazioni, a tutti coloro che si apprestano a partire per un viaggio in Giappone consigliamo di consultare il sito della Farnesina.

Devo fare vaccinazioni obbligatorie per un viaggio in Giappone?

Per un viaggio in Giappone non è obbligatoria alcuna vaccinazione.

Per ulteriori informazioni visita il sito dell’Unità di Crisi della Farnesina.

Posso comprare una scheda SIM in Giappone per connettermi a Internet?

Se si è interessati a comprare una scheda SIM per un viaggio in Giappone si può ottenere molto facilmente. Infatti ci sono diverse compagnie che offrono abbonamenti per qualsiasi tipo di esigenza. Su tutti segnaliamo B-Mobile che offre una SIM con una validità di 21 giorni con diversI quantitativi di traffico internet 4G.

Ad ogni modo il Giappone è un paese super tecnologico e quindi si può facilmente connettersi tramite WI-FI di ottima qualità in tutte gli alberghi, ristoranti, centri commerciali, musei etc.

Devo acquistare un'assicurazione sanitaria per un viaggio in Giappone?

Per un viaggio in Giappone e per qualunque paese al di fuori della comunità europea si consiglia di stipulare prima della partenza un’assicurazione medica e sul bagaglio.

Tutti i viaggi proposti e venduti da Colopolo.it e quindi anche i viaggi in Giappone comprendono nel prezzo sempre un’assicurazione medica e bagaglio.

Ovviamente c’è possibilità di stipulare polizze assicurative di viaggio ad hoc per qualsiasi esigenza.

È pericoloso viaggiare in Giappone?

Fare un viaggio in Giappone significa è essere completamente tranquilli ed al sicuro. Infatti il livello di micro-criminalità è uno dei più bassi al mondo. Ad ogni modo, come per qualsiasi destinazione in cui si appresta a viaggiare, consigliamo sempre di utilizzare cautela soprattutto nei posti e nei locali particolarmente affollati.

Per tutte le altre informazioni specifiche coloro che si apprestano a fare un viaggio in Giappone possono visitare il sito dell’Unità di Crisi della Farnesina.

Ho bisogno di un adattatore di corrente per un viaggio in Giappone?

In Giappone la corrente elettrica è a 100 V, un voltaggio unico nel suo genere. Inoltre a Tokyo e nella parte Est del paese il voltaggio è a 50Hz, a differenza della parte Ovest dove è a 60Hz. Le prese sono di tipo Americano, pertanto coloro che si apprestano a viaggiare in Giappone possono acquistare un adattatore universale di corrente. Il trasformatore può essere acquistato anche se solitamente le apparecchiature elettriche funzionano abbastanza bene.